Saldo naturale e migratorio nelle aree rurali

    Saldo naturale popolazione

    Al 31 dicembre 2017 l’ISTAT stimava 4.375.865 residenti in Piemonte, con una riduzione di 16.660 unità (-0,4 %) rispetto all’anno precedente. Il calo demografico, che negli ultimi quattro anni è stato costante, è imputabile ad un saldo naturale (differenza tra nati e morti) particolarmente negativo ed un saldo migratorio (differenza tra iscritti e cancellati nelle anagrafi dei comuni) in diminuzione, al netto delle periodiche sanatorie di immigrati irregolari.

    Per comparare territori diversi si può utilizzare il valore dei tassi di crescita demografica (rapporto tra i saldi e la popolazione media). L’analisi di questi indicatori mostra, nel 2017, un ulteriore deterioramento del tasso di crescita naturale in tutte le aree PSR, particolarmente grave nelle aree D. Il tasso migratorio mostra invece leggeri segni di ripresa rispetto al 2014-2015, dove era ai minimi, pur consolidandosi su valori molto ridotti rispetto a periodi antecedenti. Interessante osservare che nelle aree rurali C2 e D il tasso migratorio è doppio rispetto a quello delle aree urbane.

     Tasso di crescita naturale della popolazione

    Un ruolo cruciale nella dinamica demografica del Piemonte è ricoperto dall'immigrazione. Le persone in arrivo sono mediamente persone di giovane età e le donne per la gran parte sono ancora in età fertile. Questo è uno dei motivi per cui il saldo naturale della popolazione immigrata, a differenza di quello complessivo della popolazione, è positivo.

    Il saldo migratorio dei soli stranieri, tuttavia, si è numericamente ridotto e nelle aree C2 e D mostra addirittura un segno negativo. Questo trend indica l’insorgere di elementi di minore attrattività del nostro territorio, probabilmente da ricercarsi nella crisi pluriennale di alcuni settori economici ad alta intensità di manodopera straniera, in particolare quello delle costruzioni che ha perso un numero importante di unità locali ed addetti, in particolar modo nelle aree rurali C2 e D.

    amministrazione

    search

    flag psr 40
    logo ires 40
    flag piemonte 40
    flag italia 40
    flag europe 40